Foto portfolio gabriele forti

IL MIO BLOG

Le chiese più belle per sposarsi in Val d’Orcia

Per le coppie più tradizionaliste la scelta della chiesa per il matrimonio è fondamentale. Oggi allora voglio raccontarvi quali sono, secondo me, le più belle chiese per sposarsi in Val d’Orcia.
Perché sposarsi in Val d’Orcia

Se stai cercando il luogo adatto per il tuo matrimonio da favola, la Val d’Orcia è il posto che fa per te: preferisci l’ambiente intimo e bucolico di una chiesetta in aperta campagna fra gli oliveti e i cipressi o l’atmosfera regale di una maestosa cattedrale in un nobile e antico centro storico? La Val d’Orcia, questo luogo magico della Toscana, offre tantissime soluzioni tutte ricche di fascino e bellezza e tutte incastonate nella splendida cornice naturale di questo luogo meraviglioso.
Leggi anche :
3 Luoghi ideali per le foto del tuo matrimonio
3 luoghi in Val d’Orcia per le foto di un matrimonio

5 chiese per un matrimonio in Val d’Orcia

Ecco quelle che sono, secondo me, le chiese più belle per sposarsi in Val d’Orcia.
Chiesa di san Biagio Montepulciano
San Biagio a Montepulciano

Una delle chiese più affascinanti è sicuramente San Biagio a Montepulciano, a pochi passi dalla cittadina famosa per il suo vino Nobile eppure in mezzo alla campagna toscana. La chiesa con pianta a croce greca è sicuramente un esempio meraviglioso di architettura in stile rinascimentale ma da fotografo, la cosa che più mi affascina è il senso di “sacro” che si respira al suo interno, i giochi di luce che si formano grazie al sole che entra dalle finestre sulla cupola. Sicuramente un luogo magico dove celebrare il proprio matrimonio che può regalare scatti dallo stile unico.
Pieve di Corsignano
Pieve di Corsignano

Altra costruzione romanica di una bellezza unica, la Pieve di Corsignano ha uno stile minimale che trasmette tutta l’essenza dell’amore, quell’ essenziale che è invisibile agli occhi ma riempie il cuore (parafrasando una nota citazione). Dal punto di vista fotografico poi questa chiesa è vicinissima a due luoghi perfetti per proseguire lo shooting fotografico ovvero Pienza: la città ideale, e Terapille: la famosissima strada che ha incantato fotografi e registi di tutto il mondo come Ridley Scott che qui ha deciso di girare parte de Il Gladiatore.
Abbazia San Galgano
San Galgano

Uno dei luoghi più affascinanti della Toscana ( e forse dell’Italia tutta). Non credo sia possibile descrivere a parole quello che si prova entrando in questa antica abbazia. Tutta la sua storia è collegata a una profonda spiritualità. In questa chiesa così particolare, dove il cielo si staglia in alto al posto del soffitto, è come se tutti gli elementi si incontrassero creando una forza mistica di grande impatto su tutti coloro che la visitano. Come fotografo amo questa location che riesce a trasmettere così tante sensazioni e amplifica le emozioni: è perfetta sia per le foto della cerimonia che per proseguire lo shooting degli sposi, ricordiamo però che a San Galgano è possibile svolgere solo matrimoni con riti civili. A pochi passi troviamo invece l’Eremo di Montesiepi dove si può svolgere il rito religioso.
Eremo di Montesiepi
Poco distante da San Galgano troviamo l’eremo di Montesiepi.

Qui Galgano infisse la sua spada nella roccia, ancora visibile, a memore segnale della sua rinuncia alle ricchezze e alla vita mondana per quella spirituale. In questo luogo la leggenda si intreccia alla storia.
I legami con la storia di Re Artù appaiono evidenti.

Andando a scavare scopriamo che Galgano ebbe contatti con l’eremo di San Guglielmo da Malvalle a Castiglione della Pescaia. Secondo alcune ipotesi Guglielmo altri non sarebbe che Guglielmo X d’Aquitania, padre di Eleonora d’Aquitania che ospitò alla sua corte Chretien de Troyes ovvero l’autore di Perceval (tra i principali protagonisti delle imprese di re Artù).

A voi non suggerisce qualcosa il nome di Galvano, uno dei fidati cavalieri della Tavola Rotonda? Oltre alla leggenda anche l’architettura particolare di questo luogo ha il suo fascino. Dall’esterno non si percepisce la vera grandezza della chiesa e della cupola, una cupola semisferica a fasce cromatiche alternate.

L’eremo è perfetto per una cerimonia intima ma che voglia lasciare un segno su tutti i partecipanti, chi volesse può poi prenotare lo shooting fotografico a San Galgano.
Cappella Vitaleta
Cappella della Madonna di Vitaleta

Diventata un’icona della Val d’Orcia la Cappella di Vitaleta fa parte dei paesaggi più conosciuti al mondo.
Dal punto di vista fotografico offre moltissime potenzialità in quanto si trova in un luogo circondato dalla natura e offre una vista meravigliosa sulla Val d’Orcia. Anche in questo caso non essendo molto ampia è consigliabile per cerimonie intime e se volete avere un ricordo mozzafiato del vostro matrimonio.
Questi 5 luoghi sono forse molto differenti fra di loro ma per me rappresentano la bellezza e la perfezione sia da un punto di vista fotografico che spirituale.

English EN Italian IT Spanish ES
error: Content is protected © Forti Gabriele PH !!